Articoli sull'asparago di bassano

Asparagi di Bassano: il DOP ne tutela gusto e qualità

 

L'asparago di Bassano è il prodotto dell'agricoltura a cui spetta il primato in prestigio. Le sue proprietà e tipicità sono garantite dalla denominazione di origine protetta ottenuta e pubblicata in Gazzetta Europea nel novembre del 2007.
Nel comprensorio bassanese i produttori certificati sono circa sessanta. L'asparago bianco DOP è un prodotto garantito, si identifica con il marchio dal logo verde inserito nella "stroppa" di salice, che lega tra loro i bianchi turioni.

Nel logo è possibile identificare un mazzo di asparagi bianchi stilizzati e il ponte palladiano. Inoltre assieme al marchio si trovano delle sigle numeriche per l'identificazione del produttore e delle date di raccolta e confezionamento degli asparagi di Bassano.
Il processo è supervisionato dal Consorzio di tutela dell'asparago bianco di Bassano del Grappa.
La stagione degli asparagi bianchi è in arrivo, le ricette sono in attesa del prelibato turione. La città di Bassano del Grappa è pronta per garantire il giusto risalto a questo prezioso prodotto delle sue terre... sua maestà l'asparago bianco.

 

Mazzo asparagi bianchi di bassano del grappa dop