Eventi e Manifestazioni asparago di Bassano

2° CONCORSO NAZIONALE “le giovani ricette con l’asparago bianco di Bassano d.o.p.”

 

2° CONCORSO NAZIONALE “le giovani ricette con l’asparago bianco di Bassano d.o.p.” abbinato alle scuole alberghiere del Veneto

MERCOLEDI 24 APRILE 2013 

AL CAMIN            

CASSOLA  

tel. 0424\566134 

Asparagi e Vespaiolo edizione 2012

Vi proponiamo il calendario della 32^ rassegna enogastronomica "Asparagi & Vespaiolo", edizione 2012. Un susseguirsi di menù disponibili tutti i giorni della stagione degli asparagi, in tutti i ristoranti aderenti all'iniziativa.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito dei ristoratori di Vicenza o dei ristoratori di Bassano.

Di seguito troverai le Serate Enogastronomiche e i ristoranti per i Menù degustazione:

Continua a leggere...

La bella stagione 2012 arriva con gli asparagi di bassano


L'asparago bianco di Bassano Dop, prestigioso quanto unico nelle sue caratteristiche organolettiche, è pronto ad inaugurare una nuova stagione enogastronomica. Da marzo fino a giugno questo magnifico prodotto tutelato dal marchio Dop (Denominazione di orgine protetta) accompagnerà ricette, manifestazioni e gioie per tutto il comprensorio bassanese e per tutti gli appassionati in Italia e nel mondo. 

Il turione bianco, che gradevolmente e delicatamente esce dal terreno, viene poi posto in mazzi legati con la "stroppa" e distribuiti per arrivare fino alle nostre tavole. Il marchio, il cui logo è composto da un mazzo di asparagi e il ponte palladiano, ne garantisce la tutela Dop; rigorosamente visionati dal Consorzio per la tutela dell'asparago.

Prepariamoci dunque ad accogliere gli asparagi bianchi di Bassano, per una nuova stagione ricca e gustosa, grazie anche alle serata enogastronomiche proposte nei prossimi mesi ("A tavola con l'asparago bianco di Bassano D.O.P. 2012").

Serate enogastronomiche 2011


E' la rassegna enogastronomica più importante dell'anno per il Gruppo Ristoratori Bassanesi, l'asparago di Bassano D.O.P. è il Principe della tavola da San Giuseppe (19 marzo) a Sant'Antonio (13 giugno).
Serate di gala e serate enogastronomiche dedicate agli asparagi di Bassano, menù degustazione asparagi e serate di promozione del buon turione bianco. Per affiancare l'asparago bianco di Bassano troverete il bianco Vespaiolo di Breganze, adatto per esaltare il gusto di sua maestà l'Asparago.

Continua a leggere...

Jacopo Bassano e lo stupendo inganno dell'occhio

 

mostra jacopo bassano La mostra "Jacopo Bassano e lo stupendo inganno dell'occhio" (Museo Civico di Bassano del Grappa, 6 marzo - 13 giugno 2010) è l'evento che segna l'avvio delle Celebrazioni per i 500 anni dalla nascita di Jacopo Dal Ponte, detto Jacopo Bassano, uno dei più originali e potenti interpreti del rinnovamento della pittura veneta del secondo Cinquecento e il più grande pittore della realtà prima di Caravaggio.
L'esposizione - curata da Giuliana Ericani e Alessandro Ballarin - propone un selezionato e significativo tributo all'arte di Jacopo, dagli esordi fino agli anni Settanta del Cinquecento, grazie all'eccezionale prestito di un nucleo di dipinti di altissima qualità provenienti dall'America e dall'Europa, molti dei quali mai giunti prima d'ora in Italia o esposti al pubblico oltre cinquant'anni or sono, chiamati a dialogare, nel Salone Dalpontiano del Museo Civico, con quella che è la più consistente collezione di opere del pittore.
La città di Bassano del Grappa e la Regione del Veneto hanno quindi voluto rendere un doveroso omaggio ad un artista affascinante capace di conquistarsi, con il suo sperimentalismo e l'amore per gli elementi naturali del suo mondo ai piedi delle Alpi e lungo il Brenta, uno spazio di forte originalità accanto a grandi artisti come Tiziano, Tintoretto e Veronese.
Dopo questo primo importante momento espositivo, Jacopo Bassano sarà al centro di tre intensi anni di celebrazioni promosse dalla città alla quale egli fu sempre legato, che immortalò in moltissime opere e dove avviò la sua fiorente bottega, capostipite di una dinastia di pittori che per oltre un secolo dominarono la scena artistica.

fonte: http://www.bassano500.it

Mazzo asparagi bianchi di bassano del grappa dop