Ravioli di pasta di polenta e asparagi bianchi in infuso di erbe aromatiche

Ingredienti e dosi per 4 persone:

70 g di farina gialla, 40 g di farina bianca, 2 uova intere, 1 tuorlo, 200 g di asparagi bianchi di Bassano D.O.P., 100 g di “sciopeti”, tarassaco, rosoline, 25 g di grana, 50 g di ricotta, sale, pepe, erba cipollina, pomodoro, timo, 2 foglie di alloro, salvia, semi di coriandolo, 100 g di burro

Procedimento:

Con le due farine e le uova fai un impasto e lascia riposare 2 ore. Intanto prepara il ripieno. Leva le punte agli asparagi, cuocile in acqua bollente e tagliale a julienne.
Lessa, frulla, e cuoci in acqua bollente il resto degli asparagi, fino a ridurre a metà la crema.
Rosola in una padella con poco burro le erbe, fai raffreddare, unisci il grana, la ricotta, la purea di asparagi e insaporisci con sale e pepe. Stendi la pasta di polenta e taglia a quadrati di 10 cm di lato.
Metti il ripieno e chiudi a triangolo, e cuoci i ravioli in acqua salata.
Prepara la salsa, lasciando in infusione nel burro chiarificato il timo, l’alloro, la salvia ed il coriandolo. Salta i ravioli al burro.
Disponi su ogni piatto due ravioli e guarnisci con erba cipollina e dadini di pomodoro.

Vino consigliato: Sauvignon Lison Pramaggiore Doc