Tegame di asparagi bianchi di bassano e pesce gatto

Ingredienti e dosi per 4 persone:

300 g di punte di asparago bianco di Bassano, 300 g circa di pesce gatto, 50 g di polpa di pomodoro fresco, 50 g di sedano di Verona, prezzemolo, 100 g di olio extravergine d’oliva, 50 g di cipolla bianca tritata, farina bianca, olio per friggere, sale, pepe bianco, brodo vegetale.

Procedimento:

Pulisci e lava accuratamente sotto acqua corrente il pesce gatto, che avrai cura di diliscare.
Spolpalo e procedi, quindi, ad infarinarlo delicatamente, avendo cura che lo strato di farina sia omogeneo in ogni parte.
Il passo successivo sarà quello della friggitura, che provvederai a fare in una padella capiente in olio bollente.
Poi, in un altro tegame, farai imbiondire la cipolla, utilizzando sempre olio di oliva caldo.
A questo punto aggiungerai il sedano tritato grossolanamente e le punte di asparago, da brasare dolcemente.
Ogni tanto aggiungi brodo vegetale. Insaporisci con sale e pepe.
A cottura quasi avvenuta, unisci il pesce gatto fritto in precedenza.
Fai cuocere per altri 5 minuti, a fuoco lento, e servi con prezzemolo tritato.

Vino consigliato: Pinot bianco Valdadige Doc